Logo HERA SPA - Holding Energia Risorse Ambiente
|Newsletter|Sindaci|
IN PRIMO PIANO
30-03-2011
Gruppo Hera, bilancio 2010 in forte crescita
marchio Gruppo

Una crescita dei risultati tra le più significative dalla costituzione del Gruppo Hera a oggi. Esprimono questo i conti della multiutility al 31/12/2010, approvati lo scorso 24 marzo.
Il Margine Operativo Lordo (MOL) consolidato di Gruppo alla fine del 2010 è salito a 607,3 milioni, con una crescita del 7,1% rispetto ai 567,3 milioni del 2009. Un risultato che rappresenta la crescita organica più significativa realizzata nella storia di Hera. L'utile netto chiude invece in progresso del 65% a 117,2 milioni Tutte le aree di attività hanno fornito un positivo contributo alla crescita del MOL, con un particolare incremento nel settore energetico. Il dividendo proposto, grazie agli ottimi risultati, è salito a 9 centesimi per azione, rispetto agli 8 dell'anno scorso.
Area Ambiente
L'area Ambiente, in cui Hera si conferma leader nazionale, chiude con un MOL a 195,1 milioni (+4,2%), grazie alla crescita dei volumi dei rifiuti smaltiti, saliti a 5,7 milioni di tonnellate (rispetto ai 5,1 milioni del 2009). La leadership del Gruppo riguarda anche la raccolta differenziata, che sale al 47,8% dal 44,8% del 2009.
Area Gas
L'area Gas, raggiunge un MOL di 193,9 milioni (+11,2%). Il risultato ha beneficiato della progressiva entrata a regime del sistema tariffario nella distribuzione gas, dei maggiori volumi intermediati nell'attività di trading, sostenuti dal livello dei consumi e delle flessibili modalità di approvvigionamento con i fornitori.
Area Elettrica
L'area Elettrica, sale a un MOL di 59,8 milioni (+12,8%). I volumi di vendita si incrementano del 9,9% grazie al successo dell'attività commerciale, con vendite che hanno raggiunto i 7,7 TWh, grazie all'allargamento della base clienti di quasi 50.000 unità (+14,1%).
Area Ciclo Idrico
Per quanto concerne l'area Ciclo Idrico, il MOL si attesta a 142,0 milioni (+8,0%) E' proseguito in quest'ambito il grande impegno in termini di investimenti realizzati nel territorio, in particolare nell'area del risanamento fognario-depurativo. Complessivamente, nel Servizio Idrico Integrato è stato investito il 27% del totale degli investimenti del Gruppo.
Solidità finanziaria in crescita
Gli investimenti netti effettuati nel corso del 2010 per il mantenimento e lo sviluppo degli impianti, coincidono con quanto delineato dal Piano Industriale e si attestano a 341,9 milioni. Di segno positivo anche la dinamica della Posizione Finanziaria Netta che scende a 1.860,2 milioni rispetto a 1.891,8 milioni del 2009. La solidità finanziaria migliora di conseguenza, evidenziando una completa copertura dei debiti con mezzi propri e con un rapporto debiti/MOL pari a circa 3 volte.

 
 
Hera S.p.A. - tel +39 051 287111 - fax +39 051 2814036 - email|

Newsletter Sindaci Hera - Notiziario
Aut. Trib. di Bologna 7690 del 7.08.2006
Direttore Responsabile: Giuseppe Gagliano - In Redazione
www.gruppohera.it|
Anno: VI  N°: 62
30 Marzo 2011

 vai >
» archivio newsletter » per cancellarsi|
» note legali
» credits