Logo HERA SPA - Holding Energia Risorse Ambiente
|Newsletter|Sindaci|
NOTIZIE
30-03-2011
Herambiente si conferma leader nazionale con 5,7 milioni di rifiuti trattati
impianto biomasse Caviro

E' stato un anno particolarmente importante il 2010 per Herambiente, la controllata che raccoglie l'intero parco impiantistico per smaltimento e trattamento rifiuti.
77 impianti che ne fanno il primo operatore italiano del settore, con 5,7 milioni di tonnellate trattate (rispetto alle 5,1 del 2009), fra biodigestori, discariche, impianti di termovalorizzazione, compostaggio, recupero-selezione della differenziata e trattamento chimico-fisico, oltre ad altri per il trattamento di rifiuti speciali di origine industriale.
La strategia di crescita della filiera a ottobre 2010 si è rafforzata con l'ingresso in Herambiente del fondo inglese Eiser Infrastructure Ltd, un partner di lungo periodo in grado apportare risorse per lo sviluppo e al tempo stesso aprire una prospettiva internazionale.

Nel 2010 si è chiuso il ciclo di investimenti che ha portato al completo rinnovo di 5 dei 7 termovalorizzatori gestiti. Per l'anno in corso l'impegno della società proseguirà sulle politiche di valorizzazione dei rifiuti, sia come materia, grazie ai suoi 5 impianti di selezione delle frazioni secche ed agli 11 di compostaggio, sia per il recupero energetico, che nel 2010 ha portato alla produzione di 530 GWh/anno, attraverso termovalorizzatori e biogas/biomasse.
E proprio sulle biomasse, a inizio 2011, è stata acquisita da Caviro, leader nel settore vitivinicolo, la partecipazione in una società che produce energia elettrica rinnovabile da scarti di lavorazione dell'uva e da altre componenti organiche. L'impianto realizzato per il progetto avrà una potenza a regime di 13,7 MWe, pari al fabbisogno di circa 29.000 famiglie e comporterà un risparmio di anidride carbonica immessa in atmosfera di 35.488 ton./annue di CO2. Sempre sul fronte delle rinnovabili, Herambiente è al lavoro per la realizzazione di parchi fotovoltaici presso le discariche dismesse e di ulteriori iniziative nelle diverse tecnologie che valorizzano le biomasse.

 
 
Hera S.p.A. - tel +39 051 287111 - fax +39 051 2814036 - email|

Newsletter Sindaci Hera - Notiziario
Aut. Trib. di Bologna 7690 del 7.08.2006
Direttore Responsabile: Giuseppe Gagliano - In Redazione
www.gruppohera.it|
Anno: VI  N°: 62
30 Marzo 2011

 vai >
» archivio newsletter » per cancellarsi|
» note legali
» credits